Archivi mensili:Luglio 2008

Una discussione tra rooseveltiani e liberisti

Un’interessante discussione è sorta su http://oknotizie.alice.it/go.php?us=96140d997c96cb5 , dove rooseveltiani e liberisti hanno discusso prendendo spunto da una riflessione sulla crisi dei mutui subprime. Ve la riporto per intero (i miei interventi sono a firma “Claudio”). Crisi, un anno dopo: erano solo Sub-prime? di Leonardo Daverio Patrizi (ihc) Il 20/06/07 due fondi di Bear Sterns rischiano la chiusura a… Leggi tutto »

Intervista al prof. Guido Rossi

Suggerisco di ascoltare l’intervista di Radio24-Focus Economia al prof. Guido Rossi sull’attuale crisi finanziaria globale: http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/settimanali/Wed17.mp3 Dal minuto 18 in poi comincia l’intervista, fino al minuto 37. Mi permetto di ricordare che Lyndon LaRouche ed il Movimento Internazionale per i diritti civili – Solidarietà che in Italia rappresenta le sue idee, avevano previsto già da… Leggi tutto »

La bufera intercettazioni-giustizia è stata “provocata” da Tremonti

Il conflittuale scenario politico che in Italia va delineandosi, dopo “due giorni e mezzo” di dialogo tra maggioranza ed opposizione, è lo scontato risultato a cui l’oligarchia è riuscita a pervenire sfruttando l’ingenuità della maggioranza dei politici. Questi non comprendono la vera battaglia che si sta giocando nel dietro le quinte. La battaglia che in… Leggi tutto »

Eir Strategic Alert n. 28

I moniti della BRI “L’attuale turbolenza di mercato nei principali centri finanziari mondiali non ha precedenti nel dopoguerra. Di fronte al rischio significativo di una recessione negli Stati Uniti, cui si aggiunge il brusco aumento dell’inflazione in numerosi paesi, si sta facendo strada il timore che l’economia internazionale possa trovarsi a un qualche punto di… Leggi tutto »

La globalizzazione liberista? Qualche giorno con le gambe guarite, tutta la vita con le braccia mozzate

Claudio Giudici Potremmo limitarci a disperate proteste contro il caro benzina come fatto dai pescatori, dai camionisti e dagli agricoltori di Parigi, dai tassisti di Madrid, dai motociclisti di Manchester, dagli allevatori in Germania, Olanda e Svizzera, dai pescatori ad Ancona e Bruxelles, dagli allevatori a Cremona. Da noi per fortuna non è ancora giunto… Leggi tutto »