La rivolta degli elettori

Negli ultimi anni una certa narrativa politica, ispirata dal divide et impera, ha pensato di poter spacchettare la dimensione propria della natura del cittadino, trasformandolo in una monade formale, sola e senza un’identità sostanziale. Così, è stato fraudolentemente contrapposto il cittadino-lavoratore al cittadino-consumatore.  Uno dei principali sostenitori di questa contrapposizione è l’ing. Carlo De Benedetti […]

Il Governo Conte pare fare sul serio sulla separazione bancaria

Il Governo Conte pare fare sul serio su separazione bancaria (Glass-Steagall) e Banca per gli investimenti.  Chi mi conosce sa che dal 2001 peroro questa causa grazie all’influsso dell’economista e leader politico americano, Lyndon LaRouche (figura spesso mistificata, ma soprattutto ostracizzata dal complesso politico-culturale dominante), che nei decenni ha visto prima coalizzarsi intorno a sé […]

Sindacati forti-lavoratori forti, sindacati deboli-lavoratori deboli. Ecco perchè è folle per chi lavora non essere iscritto ad un sindacato

Soprattutto dopo gli anni ‘90, anni corrispondenti in Italia alla stagione della concertazione, il sindacato ha perso gran parte della sua credibilità. La reazione neo-liberista, consentita dal crollo del blocco sovietico prima, e dalla distruzione della classe dirigente della Prima Repubblica (quella del modello di economia mista pubblico-privato), ha trasformato il capitalismo regolamentato in capitalismo […]

SIAMO CIRCONDATI (E PENOSI!): CHE REGALO HANNO FATTO ALLE BANCHE RENZI-GENTILONI E LA UE!

Io offro servizi di trasporto. Qualcuno di voi vende spazi pubblicitari, altri lenti ottiche ad altissima precisione, altri ancora servizi medici, consulenze legali, fiscali, ecc. Immaginiamo se per legge gli alberghi o i ristoranti fossero obbligati ad offrire gratuitamente alla clientela il servizio taxi, però pagandolo ai tassisti – magari per risolvere l’annoso problema del […]

Giovani sfiduciati e impotenti ma… il mondo è nostro!

Secondo le previsioni, alle prossime elezioni politiche ben il 70% di quei diciottenni che per la prima volta potrà esercitare il diritto di voto, non lo farà. Questi ragazzi non hanno capito una cosa: IL MONDO È NOSTRO! Non vostro! Non tuo! Non mio! Ma NOSTRO! A questi ragazzi va spiegato questo. Va spiegato che […]

Il #ReferendumCostituzionale l’ha vinto Berlusconi…

Berlusconi è il vero vincitore del referendum. Ma andiamo per gradi. Sarebbe antipatico riportare tutto ciò che nei precedenti post aveva rappresentato una facile profezia. Riporto soltanto il senso di una riflessione che va avanti da mesi, se non da anni. Il vento della Verità soffia forte, e soffia forte da est. Sono Russia e […]

In Europa nascite inferiori alle morti nel 2015!

E’ questo il titolo incredibile dato dalla stampa europea alla notizia di questi giorni, che dovrebbe rappresentare la preoccupazione prima di una società umana civilizzata, a meno che non sia infilata nel tunnel del disconoscimento della propria natura, rassegnandosi così ad una di tipo animale. Sono gli animali infatti, che si riducono e finanche si estinguono, […]