Mutevolezza

Noi siamo come nuvole che velano la luna a mezzanotte;così irrequiete sfrecciano, e sfavillano, e fremono, striandol’oscurità radiosamente! – eppure subitola notte si richiude attorno, e le cancella:o come lire dimenticate, le cui dissonanti corderendono a ogni vario soffio del vento una risposta varia,alla cui fragile struttura nessuna nuova vibrazione apportaun tono o una modulazione […]