Movisol ai congressi DS e Margherita: Roosevelt e LaRouche siano i modelli del PD! 24 aprile 2007 – Un gruppo di attivisti del Movimento Solidarietà è intervenuto ai congressi dei Democratici di Sinistra a Firenze (19 aprile) e della Margherita a Roma (21 aprile), suggerendo ai delegati che il nascendo Partito Democratico si […]

Intervista rilasciata a “La Stampa”

Nella sezione “quadrata” in basso a destra della pagina de La Stampa, l’intervista che ho rilasciato al giornale di Torino, durante il congresso Ds a Firenze, mentre facevo attivismo con i miei amici del Movimento Solidarietà, per un Partito Democratico antioligarchico e filo-rooseveltiano.Gli hanno dato il titolo (sic! per “il pessimista): Il pessimista: “Meno liberismo”

I videogiochi killer dietro il messacro della Virginia Il fiume dei commenti sulla strage avvenuta nel campus Virginia Tech apparsi sui mezzi d’informazione stampati ed elettronici statunitensi pare concepito per nascondere la sostanza dell’accaduto. Questa non riguarda i dettagli cruenti dell’episodio ma piuttosto le responsabilità dei videogiochi killer di case produttrici, come Microsoft, che finiscono […]

Sergei Ivanov: investire nei grandi progetti e nell’industria Elevato all’incarico di primo vice primo ministro della Russia a febbraio, Sergei Ivanov ha presentato i suoi propositi per la nuova responsabilità in una intervista apparsa il 12 aprile sul Financial Times, che nella versione stampata si è premurato di omettere molti importanti concetti economici presentati dall’intervistato, a cui […]

Il razzista Al Gore

Lyndon LaRouche ha lanciato negli USA una campagna di denuncia del razzismo che anima l’intera carriera di Al Gore, primo responsabile delle ripetute sconfitte elettorali e politiche dei democratici. La rivista EIR ha già pubblicato e continuerà a pubblicare dossier e documentazioni su questi temi: * Al Gore iniziò la sua carriera politica come pennivendolo dell’FBI nella […]

Bild sulla frode del riscaldamento globale

Quando in Germania un argomento finisce sul quotidiano ad altissima diffusioneBild significa che al proposito le forze politiche hanno raggiunto il consenso ed agiscono di conseguenza. Il 30 marzo, sia l’edizione cartacea che quella internet del Bild hanno pubblicato una denuncia della presunta catastrofe provocata dalle emissioni di CO2. L’articolo, che giunge a seguito dell’intensa mobilitazione internazionale del […]